Tratteggio.png
logo cozza.png

la cozza D.O.P. di Scardovari

cozza_edited.png
Pagina – 1.png
cozza ic.png

CERTIFICAZIONE DOP

Il primo e unico DOP italiano per molluschi.

La “Cozza di Scardovari DOP"

è  della specie

“Mytilus galloprovincialis”.

 
mani e cozze.png
Pagina – 1.png
cozza ic.png

COZZA AUTOCTONA

Unica e vera “cozza” autoctona italiana.

Ha la conchiglia liscia e allungata di colore nerastro, l’interno con riflessi madreperlacei,

può arrivare a 110 mm.

 
_BBB0039_1.jpg
Pagina – 1.png
cozza ic.png

ALLEVAMENTO

Le cozze non hanno bisogno né di mangimi, né di farmaci e il loro “seme” viene raccolto in laguna, questo le rende a impatto ambientale pressoché inesistente.

 
IMG_4308_edited.jpg
Pagina – 1.png
cozza ic.png

SCARDOVARI

La zona di allevamento è la Sacca di Scardovari, a Porto Tolle,

in provincia di Rovigo, un’insenatura marina

in comunicazione con

il mare aperto tramite una “bocca” lagunare.

 
 
Tratteggio finale.png
cozza ic.png

CARATTERISTICHE

ORGANOLETTICHE

  • Alta percentuale della parte edibile

  • Basso contenuto
    di sodio

  • Carni morbide 
    e fondenti